SIMONETTA GUARINO

22/05/2010 - 21:00
22/05/2010 - 22:30
Etc/GMT+2
Fai click sulle immagini per ingrandirle:

Sabato 22 maggio
SIMONA GUARINO

Simona Guarino nasce come attrice di prosa - diplomata alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova nel 1987 – e sin dall'inizio affianca al teatro impegnato, cinema, televisione, radio e cabaret.
Tanti gli spettacoli portati in scena dal 1990 al 1998: Vestire gli ignudi regia di Marco Parodi,
Scuola delle mogli regia di Mario Scaccia Luga, Come vi piace regia di Mario Scaccialuga,   Enrico V regia di Guido De Monticelli, Re Lear regia di Franco Branciaroli, Snaporaz Fellini regia di Giorgio Gallione, Mare in un imbuto regia di Giorgio Gallione, Il matrimonio regia di Giorgio Gallione, Bambini cattivi regia di Tonino Conte, Il Gabbiano regia di Maurizio Scaparro. Negli anni successivi è in teatro con: Donne, santi, puttane e coribanti regia di Tonino Conte (1999),  Gran ballo Excelsior regia di Tonino Conte (1999), Pantagruel regia di Tonino Conte (2000), La leggenda aurea regia di  Tonino Conte (2000), Excelsior varieté  regia di Tonino Conte (2000), Cuori pazzi di Giorgio Gallione (2000), La festa delle donne regia di Tonino Conte (2001), Effetto Serra regia di Giorgio Gallione (2001), Le Baccanti regia di Tonino Conte (2001), Fotofinish regia di Aldo Ottobrino (2001), L’omosessuale e la difficoltà di esprimersi regia di Tonino Conte (2002), I tarocchi regia di Tonino Conte (2004), Dialoghi Platonici regia di Giorgio Gallione (2004), Alice Underground regia di Giorgio Gallione (2004), Mi chiamo Isbyorg, sono un leone regia di Sergio Maifredi (2005), Il naso regia di Tonino Conte (2005), Greta la pazza  di Marco Ghepardi (2005).
In televisione debutta nel 1990 con il telefilm Classe di ferro per la regia di Bruno Corbucci. Seguono: Zelig, Facciamo Cabaret (1997 – Italia 1), Zelig (2000/02 – Italia 1), Zelig OFF (2003 – Italia 1), Super Ciro (2004 – Italia 1), Casa e Bottega, sit com con Enrico Bertolino e Angela Finocchiaro (2005 – Canale 5).
Il debutto sul grande schermo arriva con il film Angeli con la pistola regia di Damiano Damiani (1993). Lavora con il regista Matteo Zingirian nel film 500 (1998) e con i Fratelli Vanzina nelle pellicole Barzellette e In questo mondo di ladri (2004).
Partecipa a numerosi programmi radiofonici RAI tra i quali: Gelato con Maria Amelia Monti e Guglielmo 1995 con Raul Cremona.
Nel 2002 arriva anche il successo in libreria  con Delitto nel frigo (Rizzoli Editori).
In Zelig OFF (2005 –Canale 5) veste i panni di Leonarda: manager in gonnella sempre alla ricerca di nuove avventure amorose.