SABATO 20 MI PRESTI LA CRAVATTA ?

immagini: 

Sabato 20 marzo (ore 21)

La perla del Tigullio Teatro
Mi presti la cravatta ?
di Ennio Trinelli 
regia Yuri D'Agostino
con Yuri D'Agostino e Viola Villa

Giosy (Giosiana) e Toni (Antonino) sono due amici. Lei è lesbica. Lui gay. Il rapporto è stretto, fin troppo stretto. Così stretto che entrambi si sentono come dentro un matrimonio che non riescono a rompere, perché incapaci di uscire dal bisogno di una figura di riferimento di sesso opposto. Un letto, fiocamente illuminato ai due lati e buio al centro rappresenta la distanza fisica tra i due che si parlano spesso da un capo all’altro del mondo. Tra battute sarcastiche e situazioni grottesche e spesso paradossali esploderà la tensione tra i due amici per la pelle che non riusciranno più a reggere un rapporto-placebo che impedisce loro di avere altre relazioni, a meno che non durino solo qualche settimana. Un conflitto che sfocerà nella scoperta di pregiudizi (del gay nei confronti della lesbica e viceversa) e di eccessi omo e lesbofobici che lasceranno attoniti i due poveri protagonisti. Ma il lieto fine, comico, è d’obbligo."
La cifra della pièce è quella della normalità, in corrispondenza al messaggio che voleva in origine esprimere l’autore.

Le musiche di Paola e Chiara, icone gay italiane, rappresentano i segni di interpunzione dello spettacolo.
La pièce ha debuttato al TEATRO LIBERO di Milano diretto da Sergio Maifredi e Corrado D’Elia, nell’ambito della tanto discussa rassegna a tematica gay, patrocinata dal Assessorato alla Cultura di Milano, dal titolo LIBERI AMORI POSSIBILI 2008, è stata in replica al Teatro Garage di Genova nella stagione 2008 e in diverse associazioni culturali che si occupano dei diritti delle persone omosessuali, lesbiche e transessuali in toscana e piemonte.


INGRESSO 12 EURO
RIDOTTO 10 EURO