SABATO 19 OTTOBRE ORE 21, ANTONIO ORNANO IN "ANTHOLOGY"

immagini: 
Antonio Ornano porta "Anthology" al Sipario Strappato: «Tornare ad Arenzano è un modo per segnare il bilancio della mia carriera»
Sabato 19 ottobre alle 21 presso il teatro Il Sipario Strappato di Arenzano (via Marconi 165) si ride con il famoso comico Antonio Ornano.
Lo spettacolo "Anthology" di Ornano, Simone Repetto, Carlo Turati e Matteo Monforte, per la regia di Davide Balbi, è un racconto di vita profondamente segnato da figure già evocate in scena. Torneranno la famosa "crostatina", la dolce metà di Ornano, donna vincente e prevaricatrice, i figli del comico, un bimbo biondo platino e una bimba di colore adottata in Etiopia, e poi sua madre, in una girandola di situazioni tutte da ridere, ma che serviranno anche a far riflettere. Lo spettacolo infatti servirà anche a raccontare le fragilità e le inadeguatezze di un uomo alle prese con le sue paure quotidiane e le sue "schizofrenie", come la difficoltà a rapportarsi con il razzismo e con il bullismo, come comico e soprattutto come padre.
Dunque appuntamento ad Arenzano con uno spettacolo che vuole essere come una festa «perché - spiega Ornano - per me ogni spettacolo al Sipario Strappato è sempre stato come una festa, è un modo di segnare un primo bilancio della mia carriera da comico, riassumento quello che sono stato in questi anni, dalle prime esperienze a Zelig agli spettacoli da monologhista fatti a teatro negli ultimi anni».
L'ingresso costa 12 euro, ridotto 10 euro. Info e prenotazioni: 3396539121.