SABATO 20 MAGGIO ORE 21, NOCCIOLI, ESERCIZI DI PRESENZA, TEATRO IL SIPARIO STRAPPATO MUVITA

immagini: 
Sabato 20 maggio ore 21, Teatro Il Sipario Strappato Muvita, via Marconi 165, Arenzano (GE)
NOCCIOLI
Esercizi di presenza (per 36 spettatori)  
 
Ideazione e regia Luigi Marangoni  
Elaborazione drammaturgica Valeria Banchero 
Con Ileana Bellantoni, Maria Paola Casà, Amedeo De Pirro, Elvina Donati, Giovanna Gabbrielli, Paola Gabbrielli, Enrico Marcolongo, Claudia Marinelli, Laura Parodi 
Musiche dal vivo Ermanno Catocci
 
Nella continua danza della vita, siamo spesso immersi nel passato o invasi dal futuro, in attesa di qualcosa che risolva finalmente la nostra esistenza. Nove persone condividono con lo spettatore un loro modo di essere ‘presenti’.  Il pubblico, in gruppi ristretti, attraversa il tempo muovendosi fisicamente negli spazi del teatro.
Dopo Appunti per uno spettacolo sul 30 giugno 1960, scritto e realizzato con non attori, Elogio della Follia-progetto e spettacolo per spettatore parlante, in cui gli spettatori entrano nelle maglie dello spettacolo con interventi improvvisi dalla sala, il monologo Alone, tratto da una storia vera, continua la sperimentazione di Luigi Marangoni, affiancato da Valeria Banchero, con dinamiciteatri, in un territorio in cui il teatro si mescola con la realtà, in cui il teatro diventa un’occasione per camminare insieme nel mondo. In questo tempo. Il teatro quasi rinuncia allo spettacolo e diventa mezzo per provocare un incontro.  
La collaborazione in questo nuovo lavoro è con l’Associazione La Porta Nascosta, costituita da lavoratori con la passione per il teatro. In scena non ci sono attori professionisti, ma persone (alcune per la prima volta su un palcoscenico), che condividono con gli spettatori un loro percorso di vita, con onestà. Il tema è l’eredità. Cosa abbiamo ricevuto? Cosa portiamo avanti con la nostra vita che ha radici più vecchie delle nostre? La risposta di ognuno di noi a queste domande ci aiuta a essere più presenti e responsabili, oggi. 
 
UNO SPETTACOLO ITINERANTE La parte centrale dello spettacolo prevede che gli spettatori, divisi in 6 gruppi, si mettano letteralmente in cammino negli spazi del teatro.  Si fermeranno sei volte per 6 incontri.
Ingresso Intero 12 €
Ingresso Ridotto 10 €
info e prenotazioni 3396539121