SABATO 4 MARZO ORE 21.00, MAX MANFREDI IN FAUSTUS, TEATRO PICCOLO IL SIPARIO STRAPPATO

immagini: 
Sabato 4 marzo ore 21.00, Teatro Piccolo Il Sipario Strappato, via Terralba 79/b, Arenzano (GE)
MAX MANFREDI
in
FAUSTUS
tratto dal testo di Marlowe

Con Mirco Menna, Lucia Vita, Massimo Sannelli, Gaia Sommariva, Luca Valerio, Marco Spiccio, Manuel Garibaldi.

Luci Giuseppe Ciardullo
Lo spettacolo, in collaborazione con il Teatro Il Sipario Strappato, realizza un lavoro di almeno 30 anni di ricerche e scritture da parte del cantautore Max Manfredi, integrando i testi di Marlowe e dell'edizione tedesca di Spies con una trama di suoni, musiche non originali, poesie, giochi di parole e luci.
"Un "Faust" saturo di poesia decadente e crepuscolare, che sarebbe forse piaciuto più a Wilde che a Marlowe.
Una pièce dove il sublime e il trash convivono, si danno fastidio a vicenda, si scambiano le maschere.
Un Faust che non ha nulla a che vedere con Goethe, ma risale alle origini e plana sulla letteratura dei secoli appena passati. Un Faust moderno, non moderno, postmoderno, inattuale.
Necessario (a pochi), piacevole (per molti), e che ricambia cordialmente le ostilità di altri.
Se preferite, necessario a se stesso, vivo di replica in replica, di ritmo in ritmo, scostante ed accogliente, irriducibile".
Max Manfredi
Ingresso Intero 12 €
Ingresso ridotto 10 €
Il Teatro conta 70 posti, è gradita la prenotazione
info e prenotazioni 3396539121